Maledetta Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Maledetta
Author: Lubna Ahmad al-Hussein
Publisher: Edizioni Piemme
ISBN: 8858506162
Pages: 168
Year: 2012-02-21
View: 936
Read: 630
In Arabia Saudita donne coraggiose hanno sfidato la legge che impedisce loro di guidare, mettendosi tutte al volante lo stesso giorno. In Sudan molte indossano pantaloni sapendo di rischiare il carcere e la frusta. Lubna è stata una di loro. E adesso spiega perché Allah è dalla loro parte.
Roma maledetta
Author: Massimo Lugli
Publisher: Donzelli Editore
ISBN: 8879894196
Pages: 117
Year: 1998-01-01
View: 431
Read: 1041

La serie maledetta
Author: Pierfrancesco Prosperi
Publisher: Simonelli Editore
ISBN: 887647871X
Pages:
Year: 2012
View: 452
Read: 220

La maledetta romanzo storico di Raffaele Altavilla
Author: Raffaele Altavilla
Publisher:
ISBN:
Pages: 223
Year: 18??
View: 1273
Read: 853

La Valle Maledetta
Author: Mesos Brodleto
Publisher: Lulu.com
ISBN: 1409224864
Pages: 93
Year: 2008-10-15
View: 1013
Read: 1099
Sopravvivere alla noia della provincia più becera non è facile. Uno dei rimedi può essere iniziare a scrivere cose con poco senso ma molto autobiografiche. Sennò c'è la cocaina, ma non mi entusiasma poi tanto.
Per la razza maledetta
Author: Napoleone Colajanni
Publisher:
ISBN:
Pages: 38
Year: 1898
View: 282
Read: 408

Una collezione maledetta
Author: Rita Cosentino
Publisher: Edizioni Quasar
ISBN: 8871403878
Pages: 122
Year: 2008
View: 699
Read: 264

Maledetta Cina
Author: Paolo Rumiz
Publisher: Feltrinelli Editore
ISBN: 885885070X
Pages: 40
Year: 2012-07-01T00:00:00+02:00
View: 184
Read: 1024
Paolo Rumiz, in visita al figlio lontano per ragioni di lavoro, ci porta in dono pezzi di una Cina poco conosciuta: le guardie immobili sulle soglie dei condomini, i grattacieli-vivai in cui lavorano migliaia di formiche operose, a cui fanno da contrasto i galoppanti risciò; le robuste e affatto attraenti massaggiatrici che, lontane dagli erotismi associati a vanvera al loro mestiere, rasentano la forza bruta; i campi da basket installati con dissacrante violenza nella mitica Città Proibita; i flussi delle masse simili al “sistema circolatorio di un organismo immenso e complesso, da radiografare dalle arterie principali fino ai più minuti capillari”. Tutto, persino l'assai discussa e diffusa usanza dello sputo, assume un nuovo aspetto. Potenza dello sguardo acuto di un grande narratore e osservatore che si posa sull'inquinato cuore pulsante della Cina. Numero di caratteri: 51.623.
Maledetta vita-Cinquanta
Author: Fabrizio Bolivar, Carmelo Calabrò
Publisher: Fara Editore
ISBN: 8887808503
Pages: 160
Year: 2004
View: 1090
Read: 813

Questa nostra benedetta maledetta città : VIII Cattedra dei non credenti, [1995]
Author: Carlo M. Martini
Publisher: Gribaudi
ISBN: 8871524225
Pages: 128
Year: 1996
View: 620
Read: 458

La maledetta romanzo di Raffaele Altavilla
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages: 125
Year: 1866
View: 1163
Read: 834

Maledetta domenica...in cucina!
Author: Sapo Matteucci
Publisher: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858122704
Pages:
Year: 2015-09-24T00:00:00+02:00
View: 371
Read: 1018
C'è molto più di quanto appaia a una prima occhiata, in qualsiasi cucina: si parla tra sé e si spadella, si ascolta il proprio umore e si cerca un coperchio. Imbandire tavolate scintillanti di leccornie è il vostro più grande desiderio ma non sapete cucinare nemmeno le uova strapazzate? I vostri amici sono soliti presentarsi alla vostra porta inattesi, spesso di domenica, e preferibilmente ore pasti, mandandovi nel panico? Queste pagine sono perfette per voi.
L'isola maledetta
Author: Stefano Di Marino
Publisher: Quondam
ISBN: 889772812X
Pages: 277
Year: 2014-01-06
View: 509
Read: 1040
Un uomo senza passato. Un carico di diamanti nascosto su un'isola infestata da tribù cannibali. E una missione impossibile. La Grande Avventura ha un nuovo eroe. Nessuno conosce il suo passato. Nessuno sa da dove viene. Si fa chiamare Greco. E basta. È un uomo d’azione, un solitario. È amico di tutti e di nessuno. Meglio non provocarlo. Lo troverete a fumare sigari e a bere vodka nei bar più malfamati in un angolo di mondo sperduto e selvaggio. Poi c’è una donna. Anzi due. Gemelle, una bionda e una bruna, legate a un omicidio avvenuto in Europa in un ambiente dove lusso, malavita e vizio impongono regole feroci. E c’è un carico di diamanti nascosto in un’isola maledetta dai sortilegi delle tribù cannibali che infestano un Oceano immenso. Uno scenario dove è facile perdere la ragione, e le alleanze possono cambiare alla velocità con cui muta il vento. Arielle, bionda, seducente, non completamente sincera, avvicina Greco e gli propone un affare. Pericoloso. In cambio gli offre la metà dei diamanti e anche qualcos’altro... Greco riconosce il pericolo, ma sente anche l’attrazione di una nuova sfida che interrompe una monotonia che dura da troppo tempo. Raduna una banda di poco raccomandabili compagni, appronta una nave per affrontare l’Oceano, stabilisce un piano e prepara le armi. La strada che porta ai diamanti è costellata di imprevisti e cambi di fronte, ma basteranno tempeste, mercenari, sicari della mafia russa, e la minaccia incombente dei guerrieri Kanaky, a fermare l'uomo che si fa chiamare Greco?
La camera maledetta. Novello psycho-noir
Author: Simone Mazza
Publisher: Fara Editore
ISBN: 8895139062
Pages: 120
Year: 2006
View: 1004
Read: 958

MX - La matrice maledetta
Author: Antonio Fiorella
Publisher: Delos Digital srl
ISBN: 886775520X
Pages: 66
Year: 2014-10-21
View: 582
Read: 1268
SAGGIO (66 pagine) - TECNOLOGIA - Intelligenze artificiali, drammatica compressione verso le nanotecnologie ""L'ordine di grandezza dei tempi dei calcolatori è il nanosecondo, mentre nel sistema nervoso l'ordine di grandezza è il millisecondo. In sintesi il sistema nervoso è un milione di volte più lento"." A lungo ci siamo cullati nell'idea che emotività e discernimento fossero appannaggio esclusivo dell'essere umano e che nessun robot potesse riuscire a decodificare, ad esempio, le sottigliezze del linguaggio. E fino a quando un russo ha tenuto in scacco l'Intelligenza artificiale ci siamo sentiti al riparo dietro le solite convinzioni rassicuranti. Ma negli ultimi decenni l'accelerazione tecnologica ha assunto la velocità di una rovinosa caduta in un precipizio. L'immagine citata potrebbe essere accolta con fastidio, e non senza ragione, per i cultori dell'ultimo ritrovato tecnologico. Eppure questo ebook, con l'elaborato meccanismo del "racconto-saggio", attraverso cunicoli fin qui inesplorati tratteggia delle proiezioni dagli scenari inquietanti. Recentemente le ricadute scientifiche-tecnologiche hanno assunto la forma emblematica di una clessidra. Tempo e spazio sono ridotti a granelli infinitesimali che scorrono e capovolgono la situazione, dove il reale da assoluto diventa relativo. E' quello che è successo durante l'ultimo mezzo secolo. L'Intelligenza artificiale, da dimensioni voluminose simili ad armadi a più ante, si è ridotta alla condizione di nanotecnologia. Questo passaggio ha liberato energie, scatenato forze impensabili tali da trasformare il modo di lavorare, di vivere, semplicemente di essere. L'effetto clessidra nella vita di tutti i giorni è avvenuto. Nel laboratorio del MIT che conduce studi molto avanzati, il diaframma che sta nel mezzo a separare la parte superiore da quella inferiore è stato definito: MX (matrix = essenza). L'essenza che separa la vita dalla morte, le intelligenze artificiali da quelle umane, è tuttora ammantata di mistero. E resta l'ambito obiettivo di scienziati e Intelligence del mondo intero. Antonio Fiorella, ha trascorso alcuni anni a Londra e Parigi, dove ha studiato e lavorato acquisendo una formazione linguistica e culturale che lo hanno condotto a ricoprire diversi ruoli presso aziende multinazionali. Autore di due romanzi e della raccolta di fiabe" Il virus della parola". Svolge attività di blogger e collabora con "diversi portali""." Da ex (financial analyst, credit manager, membro FCIB European Advisory Board) auspica che non si debba tutti ricominciare ex-novo. Il difficile equilibrio tra progresso e civiltà, tema già toccato nel romanzo "Testacoda", rimane centrale nel proprio percorso di studio e approfondimento, rivolto alla diffusione della cultura civile." "